Home / Sport / Quali sono gli sport estremi più praticati?

Quali sono gli sport estremi più praticati?

Per una persona è fondamentale svolgere attività fisica per il proprio benessere psicofisico. Uscire in una bella giornata di sole per fare una corsetta è sicuramente proficuo non solo per il corpo ma anche per la mente.

Al mondo però non esistono solo sport “rilassanti” o tranquilli esistono infatti molte attività fisiche potenzialmente pericolose.  A tal proposito pare lecito chiedersi perché una persona si spinge a fare tali sport e mettere a repentaglio la propria vita.

Le risposte plausibili sono molteplici, adrenalina, passione, voglia di dimostrare di non aver paura ecc., sono veramente tantissime le motivazioni che spingono gli atleti a praticare tali sport estremi!

Alcuni sport estremi molto praticati

Tra gli sport più pericolosi spicca l’heliskiing: esso consiste nello sciare fuori pista, cosa “piuttosto” normale, quello che lo rende pericoloso però è il lancio dall’elicottero in volo! Chi pratica questo sport infatti si fa lanciare dall’elicottero in volo per sciare nei luoghi più pericolosi.

Base Jumping: tale sport è molto semplice da descrivere ma ci vuole davvero tanto coraggio per poterlo praticare. È necessario infatti salire su una montagna o su una struttura torreggiante molto alta e lanciarsi nel vuoto con indosso una tuta alare. Se avete le vertigini questo sport sicuramente non fa per voi.

Tra gli sport estremi è doveroso citare anche il classico surf. Ovviamente la pericolosità dello sport in questione dipende dal tipo di onda che l’atleta dovrà cavalcare. Esistono onde alte oltre 20 metri e ritrovarsi su di esse con la propria tavola da surf è sicuramente molto pericoloso. Oltre alle onde c’è da prendere in considerazione anche il pericolo squali. Tale sport infatti viene solitamente praticato in acque dove molte volte nuotano questi predatori degli oceani. Ogni anno si sente parlare di aggressioni subite dai surfisti da parte di squali incuriositi dalla attività di tali atleti.

Un altro sport praticato solo da persone temerarie è il rodeo con i tori. Spesse volte infatti si sente di giovani toreri morti a causa delle lesioni riportate dalla bestia indomabile. Molte volte gli atleti cavalcano tali animali dalle dimensioni di una macchina senza nessuna protezione o quasi.

Il base climbing rientra di diritto nella classifica degli sport più pericolosi. Tale sport consiste nello scalare una ripida parete roccioso senza nessuna corda di protezione. Ovviamente l’atleta indossa un piccolo paracadute che aprirà in caso di caduta.

Ovviamente questa è solo una piccola lista degli sport più pericolosi, ne esistono tantissimi al mondo ed ogni volta ne vengono inventati di nuovi e non è possibile citarli tutti.

About Redazione

Check Also

Come scegliere lo sport perfetto per te

Come scegliere lo sport perfetto per te

Lo sport è molto importante per il nostro benessere, tuttavia non è così semplice scegliere ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *