Home / Sport / Le migliori cyclette da camera
cyclette da camera

Le migliori cyclette da camera

La cyclette è la regina dell’home fitness, l’attrezzo più utilizzato per fare attività fisica in casa. Indicato per chi vuole fare esercizio aerobico tra le mura domestiche, è adatta tanto ai più giovani quanto alle persone più anziane. Acquistare quindi una cyclette da camera  è di sicuro un buon investimento per tutti coloro che desiderano mantenersi in forma. Vediamo come orientarsi nella scelta di acquisto.



Cyclette pieghevole, elettrica o magnetica: quale acquistare?

Dai modelli più semplici che permettono di pedalare regolando la resistenza, alle cyclette professionali, con sella regolabile, manubrio ergonomico e naturalmente display dove visualizzare tutte le informazioni sull’allenamento, come calorie bruciate, km percorsi, battito cardiaco.

Non mancano poi i modelli super tecnologici, indicati per gli appassionati di bicicletta, che permettono di impostare programmi di allenamento specifici. E per chi ha poco spazio, ecco i modelli di cyclette pieghevoli, facili da trasportare, occupano il minimo ingombro.

Il panorama dei modelli di cyclette da camera tra cui scegliere è davvero variegato, non solo in termini di tecnologia ma anche di prezzi. Ma allora qual è la cyclette migliore da acquistare? È sbagliato affermare che un modello è migliore di un altro, semplicemente tutto dipende dal budget a disposizione e dal tipo di allenamento che si vuole sostenere.

Allenarsi in casa con la cyclette

Dalle minibike alla cyclette ellittica, allenarsi con la cyclette permette di mantenersi in forma e rassodare glutei e cosce. Alcuni dei modelli in vendita permettono di impostare specifici programmi di allenamento, pensati anche per esigenze di riabilitazione.

Le caratteristiche tecniche di una cyclette da camera

Ecco alcuni parametri tecnici che potranno aiutarci nell’acquisto. Primo fra tutti il peso della cyclette, che indica sicurezza e stabilità dell’attrezzo. Generalmente le cyclette più economiche hanno un peso di circa 15 Kg; le cyclette da camera professionali invece arrivano a pesare sui 35-40 Kg. dimostrandosi quindi molto più sicure.

Oltre al peso totale dell’attrezzo va valutato il peso del volano: anche in questo caso più pesante è maggiori saranno le garanzie su una pedalata stabile.

Come già accennato molti modelli di cyclette da camera presentano diversi comfort, come il sellino regolabile, il display per i programmi di allenamento, e vani porta accessori (bottiglie, asciugamani) che di certo non guastano.

Scendendo più sul tecnico, un fattore molto importante è la resistenza (da cui dipende il livello di sforzo della pedalata). Fondamentalmente le cyclette da camera si dividono in due gruppi: cyclette magnetiche in cui il volano viene rallentato da calamite in modo regolare ma non preciso; e cyclette elettromagnetiche in cui il sistema di rallentamento è molto più preciso ma più rumoroso.
Altra differenza è quella tra cyclette verticale (per intenderci quella classica) e cyclette orizzontale caratterizzata da sellino con schienale e pedali posti frontamente.

Cyclette ellittica

Da molti considerata come l’evoluzione della cyclette, l’ellittica consente di allenare arti superiori e inferiori contemporaneamente.

Tutti i modelli di ellittica: dalla pieghevole alla professionale

Anche in questo caso i modelli in vendita sono tantissimi, pensati per principianti o sportivi. La scelta va dai modelli richiudibili per allenarsi a casa con il minimo ingombro, ai modelli con consolle per il controllo dell’allenamento.

Molti dei modelli infatti permettono di selezionare il tipo di programma da seguire, aumentando o diminuendo la resistenza e seguendo i dati dell’allenamento come battito cardiaco e calorie bruciate.

I benefici dell’allenamento su cyclette da camera

L’allenamento su cyclette permette di lavorare in modo mirato sugli arti inferiori. È molto indicato se l’obiettivo è il dimagrimento, la preparazione fitness o la riabilitazione.

Questo attrezzo è molto indicato anche per gli anziani e in particolare per mantenere in salute l’apparato osteoarticolare.

Tra gli altri benefici di un allenamento costante citiamo:

  • miglioramento della capacità respiratoria
  • miglioramento della circolazione sanguigna
  • miglioramento della mobilità degli arti inferiori
  • tonificazione di glutei e cosce
  • riduzione della cellulite.

Un altro grandissimo vantaggio è l’estrema sicurezza dell’attrezzo e l’assenza di possibili infortuni e traumi, molto comuni invece a chi pratica la corsa o la ginnastica a corpo libero.

About Redazione

Check Also

allenamento casa

5 buoni motivi per allenarsi a casa

Il ritmo frenetico della vita quotidiana non ci consente di fare tutto ciò che desideriamo, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *