Home / Salute / Propoli, cos’è e quali effetti benefici ha per salute e bellezza

Propoli, cos’è e quali effetti benefici ha per salute e bellezza

Si sente spesso parlare del pròpoli per via dei suoi molteplici utilizzi. Ma di che cosa si tratta esattamente? E come si usa? Con questo termine ci si riferisce alla sostanza resinosa che le api raccolgono sulle piante o dalle cortecce di alcuni alberi. Le api la lavorano poi con cera, il polline e gli enzimi autoprodotti per usarla a protezione dell’alveare da predatori esterni o dal diffondersi di malattie (da qui si spiega anche l’etimologia del nome che in greco significa “davanti alla città”). Il risultato è una sostanza vegetale dal colore che può variare tra le sfumature del giallo e del rosso e dal profumo caratteristico e intenso. Da secoli l’uomo ha scoperto le proprietà benefiche del propoli ed ha imparato intelligentemente a sfruttarle per la salute e bellezza.

La raccolta a scopo cosmetico avviene in modo artificiale: la raschiatura naturale infatti è lenta e permette di raccogliere solo scarse quantità di sostanza, peraltro contaminate da pezzetti di legno, cera o altre impurità che ne compromettono l’utilizzo. Peraltro quello che comunemente viene definito propoli raggruppa in realtà oltre 150 composti biochimici diversi, tutti comunque ricchi di flavonoidi, sali minerali, ferro, calcio, rame e vitamina B. Il mix di questi elementi fa del propoli una sostanza in grado di operare come un potente antinfiammatorio naturale con effetti antivirali, cicatrizzanti e vaso protettivi.

Non sorprende quindi che la propoli sia molto usata anche nel mondo della cosmesi naturale. E non si tratta di certo di un’invenzione moderna. I primi usi infatti risalgono all’Antico Egitto: i sacerdoti adoperavano questa preziosa sostanza per la mummificazione mentre le donne di stirpe reale la mescolavano al latte per ricavarne prodotti di bellezza. Oggi le case che si occupano di prodotti di bellezza sfruttano le proprietà emollienti, antiossidanti e purificanti del propoli: si presta perfettamente come ingrediente per creme antirughe, detergenti per pelle impura, scrub e detergenti intimi. Anche molti prodotti per capelli sfruttano questa sostanza, soprattutto quelli antiforfora. Il propoli ha infatti un’azione rivitalizzante sul bulbo.

About lucaesperto

Check Also

costola incrinata

Costola incrinata sintomi e cura

La costola incrinata è un problema abbastanza diffuso che se non curato subito e in ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *