L’arnica, un potente alleato per curare i lividi dei più piccoli e non solo

Tutti i genitori sanno molto bene quanto i più piccoli si facciano male semplicemente giocando. Sbucciature, graffi e lividi sono davvero all’ordine del giorno.

Questo perché i bambini sono generalmente di indole curiosa e sempre pronti a nuovi giochi. È ai grandi, però, che tocca rimediare alle conseguenze delle loro piccole avventure e, si sa, se i bimbi amano giocare, correre e sporcarsi, non sono altrettanto pronti a farsi medicare.

Per fortuna ad oggi è possibile trovare prodotti sul mercato di origine naturale che non bruciano, ma anzi, danno una sensazione di benessere immediato. Tra questi i più consigliati sono sicuramente quelli a base di arnica. Scopriamone, quindi, insieme tutte le caratteristiche.

Che cos’è l’arnica e quali prodotti esistono ad oggi in commercio

Per tutti coloro che non la conoscono, l’arnica, ovvero l’Arnica montana, è una pianta erbacea perenne che troviamo nelle regioni alpine e prealpine, che produce piccoli fiori gialli simili a margherite utilissimi in campo fitoterapico.

Difatti, i suoi benefici e la sua azione lenitiva sono conosciutissimi, tanto da essere comunemente utilizzata addirittura dagli sportivi, che se ne servono soprattutto per curare traumi, contratture muscolari o crampi. È quindi un rimedio perfetto anche per i bambini, soprattutto perché la sua naturalezza e la sua efficacia assicurata ci permettono di utilizzarla su di loro con tranquillità.

Oggigiorno la scelta dei prodotti a base di arnica da poter utilizzare è vasta, ciò ci consente di scegliere il preparato più adatto ai nostri bisogni. Nello specifico, fra tutti questi, sicuramente la crema è la soluzione più semplice e conveniente da usare. Grazie alla sua facilità di applicazione e alla qualità degli ingredienti, sarà possibile utilizzarla anche sui più piccoli.

La loro pelle delicata, infatti, ci obbliga a scegliere solo soluzioni sicure e con garanzie certe. Per non sbagliare, ad esempio, una delle migliori attualmente sul mercato è l’Arnica 35 in vendita su https://www.dulacfarmaceutici.com/, una crema gel dalla texture morbida e delicata, che sarà possibile applicare direttamente sui lividi dei bambini e far assorbire rapidamente con un piccolo massaggio.

Questo prodotto naturale e dermatologicamente testato è composto al 35% con estratti di arnica montana bio ed è ideale per trattare le contusioni sulla pelle sensibile dei più piccoli, facendo attenzione a non applicarla sulle ferite aperte.

I campi di utilizzo dell’arnica

Come abbiamo già accennato, i preparati a base di arnica sono prodotti molto utili in varie situazioni, sia per i più grandi che per i bambini.

Questo grazie alle proprietà antidolorifiche e antinfiammatorie naturali, dovute dai lattoni sesquiterpenici e in particolar modo dall’ elenalina. Applicata in piccole quantità sui lividi e sulle contusioni dei bambini, il preparato all’arnica agirà già da subito, in modo tempestivo, calmando così il gonfiore e aiutando la naturale guarigione.

Un aiuto davvero importante da tenere sempre noi quando si tratta dei più piccoli. Ma non solo: l’arnica, infatti, è utilissima in molte altre situazioni, come ad esempio:

  • Piccoli traumi, ematomi e lividi che possono interessare varie parti del corpo, come gambe, ginocchio, piede o schiena;
  • tensioni articolari, muscolari e scheletriche;
  • disturbi post traumatici dovuti a un intervento chirurgico;
  • reumatismi;
  • mal di schiena o dolori dovuti all’attività motori;
  • slogature, stiramenti o contratture;
  • crampi muscolari;
  • dolore cervicale.

Fortunatamente, i preparati a base di questa pianta sono facilmente reperibili, e possiamo affidarci a loro in caso di tantissime problematiche.

About admin

Check Also

Cos’è un alzatacco, come usarlo e dove acquistarlo

Avere una buona postura è molto importante per mantenere un corretto allineamento delle ossa affinché …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.