Home / Salute / Implantologia All on Four: una tecnica innovativa per ritrovare il sorriso con serenità
all on four

Implantologia All on Four: una tecnica innovativa per ritrovare il sorriso con serenità

Dai primi anni 2000 ha ricevuto forma protocollare una tecnica di implantologia dentale molto innovativa ed efficace: l’All on Four.
Ideata dal portoghese Paulo Malò ha poi trovato applicazione nei migliori studi dentistici, come lo Studio Cannizzo, studi che hanno investito tempo e risorse nella continua innovazione e nel costante aggiornamento per ottenere i risultati migliori e garantire sempre ai propri pazienti un risultato efficace e duraturo, senza sofferenze e in totale relax.
Tutti meritano di ritrovare il sorriso tanto desiderato in poco tempo e senza lunghe attese e grazie a questa tecnica computer guidata un nuovo sorriso sarà realtà in un solo giorno e con la massima serenità.
L’utilizzo di tecniche avanzate consente infatti la massima precisione in fase di caricamento e permette nella maggior parte dei casi di non ricorrere a bisturi e a punti di sutura, con il rischio di possibili infezioni e lunghe attese per il proprio nuovo sorriso.
Da subito i denti fissi provvisori e poco tempo dopo i definitivi: perché chi ha già aspettato tanto non può aspettare oltre.

In quali casi non si può usare la tecnica dell’All on Four

Questa tecnica innovativa che permette ai pazienti edentuli di ritrovare il sorriso e con esso la facoltà di mangiare bene e la serenità di vivere normalmente la propria quotidianità, non può però essere sempre applicata. Se dopo accurate analisi emergono la mancanza di osso o una situazione ossea compromessa, non si hanno gli elementi necessari per un caricamento degli impianti efficace e duraturo e dunque non si può immediatamente procedere con l’implantologia a carico immediato. A questo punto dunque o si deve ricorrere ad una tecnica implantologica differente o si possono effettuare interventi che rendano possibile l’utilizzo dell’All on Four.

Utilizzare l’All on Four dopo aver effettuato la rigenerazione o la ricostruzione ossea

Anche nei casi più complessi, ovvero quelli in cui non si può immediatamente procedere con l’implantologia All on Four, con alcuni specifici interventi di ricostruzione ossea e di rigenerazione ossea si potrà ottenere la qualità e la quantità di osso necessaria per effettuare un intervento che sia in grado di offrire risultati efficaci e duraturi, anche se le condizioni di partenza non lo avrebbero permesso.

About alp

Check Also

Aerofagia: cause e rimedi

Al contrario di quel che si pensa generalmente, l’aerofagia è contraddistinta da una serie di ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *