Home / Salute / Disturbi psicologici: quando contattare uno specialista?
studio psicologo

Disturbi psicologici: quando contattare uno specialista?

Quando si ha un malessere fisico la maggior parte delle persone contattano il proprio medico di base, o magari, per i problemi meno gravi, chiedono consiglio ad un farmacista. Quando il malessere è psicologico invece esiste la diffusa convinzione che si debba attendere che le cose si sistemino da sole, per andare dallo specialista solo nei casi molto gravi, in cui il disturbo ci porti a modificare in maniera pesante le nostre abitudini quotidiane o non ci permetta di andare al lavoro o dia vere contatti con amici e parenti. Come se le questioni di tipo psicologico fossero una sorta di problematica che deve essere risolta da soli, senza l’aiuto esterno. Sono invece tantissimi i casi in cui contattare uno psicologo bologna ci può essere di grande aiuto, risolvendo anche i disturbi più gravi in modo più rapido, o in molti casi anche migliore in senso lato.

Posto il fatto che contattare uno psicologo può essere utile per chiunque, esistono delle situazioni in cui tale contatto non è solo auspicabile, ma addirittura necessario. Purtroppo le persone che tendono a chiudersi in se stesse e a cercare di risolvere i propri disturbi psicologici senza l’aiuto altri sono un numero molto elevato. Questo porta loro in molti casi a prolungare la loro sofferenza, a volte senza riuscire neppure a trovare giovamento in alcun modo. Lo psicologo è uno specialista cui ci si deve rivolgere in molteplici situazioni. A partire dalle situazioni in cui ci si sente eccessivamente insoddisfatti, o anche infelici, in qualsiasi periodo della vita. Oltre a questo ci sono problematiche che riguardano una carenza di progetti per il futuro, la difficoltà a rapportarsi con gli altri in modo proficuo, la mancanza di una visione di se stessi nel mondo.

Le sofferenze dell’anima

Ci sono poi soggetti che manifestano veri e propri disturbi psichici, di grave entità , o che attraversano periodi di crisi cui lo psicologo può trovare un rimedio definitivo. Si pensi ad esempio a chi soffre per un trauma o per un evento spiacevole, come la morte di un congiunto, la perdita improvvisa del lavoro, un amore che finisce. Oltre a questo molte persone soffrono per problemi correlati all’ansia, di sbalzi d’umore, di improvvisi raptus che portano a brevi modificazioni del proprio carattere, di disfunzioni che riguardano i rapporti con gli altri o con alcune categorie di persone. Oggi più che mai questo tipo di problematiche coinvolgono l’ambiente familiare o lavorativo.

Prima di capire cosa può fare lo psicologo per noi è necessario considerare un incontro valutativo, in quanto non è sempre facile capire dove effettivamente si annidino le cause di una problematica di tipo psicologico. Oltre a capire questo lo psicologo è in grado di sostenere le persone nei momenti di crisi, o quando manifestano un disagio di un certo tipo. Per molte persone confrontarsi con lo psicologo porta a riuscire a trovare la propria direzione nel mondo e a progettare il proprio futuro in maniera del tutto efficace.

About Redazione

Check Also

Cause e rimedi Ciclo mestruale irregolare

Ciclo mestruale irregolare: cause e rimedi

Il ciclo mestruale irregolare potrebbe essere sinonimo di una serie di cause che possono trovare ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *