Home / Salute / Allergia agli acari della polvere

Allergia agli acari della polvere

Gli acari sono degli animaletti microscopici presenti non sono nella polvere ma anche nelle lenzuola, nei materassi e a volte anche nella farina, insomma in diversi luoghi della casa e non solo.
Chi soffre di allergia agli acari, dunque, dovrebbe prestare molta attenzione a tutti questi aspetti per evitare la loro proliferazione e la conseguente manifestazione di allergie respiratorie.

Quali sono i sintomi?

La reazione allergica è causata dall’inalazione degli acari e delle loro defecazioni e provoca, essenzialmente, difficoltà respiratorie come l’asma e la rinite allergica.
A questi sintomi se ne aggiungono degli altri, come:

  • occhi arrossanti e gonfi
  • occhi che lacrimano
  • debolezza fisica
  • prurito cutaneo
  • prurito naso e gola
  • congestione nasale.

Raffreddore o allergia: come capire di cosa si tratta

Spesso i sintomi dell’allergia sono associabili anche ad un semplice raffreddore stagionale e questo può indurre il soggetto ad agire in modo errato.
Esistono due aspetti che aiutano a distinguere l’allergia dal raffreddore e che se tenuti in considerazione sin dalla prima manifestazione, possono aiutare a capire di cosa si è affetti:

  1. L’allergia persiste per più di qualche settimana, mentre il raffreddore dura di norma pochi giorni.
  2. L’allergia si manifesta soprattutto in luoghi chiusi e poco areati, il raffreddore è una condizione costante che prescinde dal luogo in cui ci troviamo.

Rimedi contro l’allergia

Innanzitutto è bene sapere che per debellare gli attacchi allergici non c’è nulla di meglio dei farmaci per curare allergie ma la cosa migliore se si è un soggetto allergico, è trovare un rimedio per rendere i luoghi in cui si vive, liberi da qualunque agente che provoca reazioni allergiche. Dopo aver predisposto gli ambienti in cui si vive in modo tale da non essere una minaccia per la salute, si può passare a valutare diverse terapie per debellare l’allergia.

I farmaci che maggiormente vengono utilizzati per curare l’allergia sono gli antistaminici ed i decongestionanti. I primi servono come terapia d’urto a fermare attacchi allergici i secondi invece servono per lenire i sintomi.

About Redazione

Check Also

costola incrinata

Costola incrinata sintomi e cura

La costola incrinata è un problema abbastanza diffuso che se non curato subito e in ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *