Home / Farmaci / Soluzione Schoum per il fegato: un potente depurativo
soluzione schoum fegato

Soluzione Schoum per il fegato: un potente depurativo

La Soluzione Schoum rientra nella categoria dei medicinali di automedicazione e che, perciò, non necessitano della ricetta del medico. Si tratta di una soluzione utile per porre rimedio a problemi al fegato e ai reni. Viene spesso utilizzato come una sostanza depurativa dopo un periodo di eccessi alimentari, in quanto composto da ingredienti naturali con funzione disintossicante per l’organismo e in particolare per le vie biliari e urinarie.

Vediamo quindi quando è il caso di assumere Soluzione Schoum e se esistono delle controindicazioni.

Soluzione Schoum: a cosa serve?

Come abbiamo detto la Soluzione Schoum è particolarmente consigliata come sostanza depurativa in seguito al ripetuto consumo di cibi grassi e calorici. Forte è il suo potere depurativo che la rende un ottimo rimedio contro infiammazioni delle vie biliari e urinarie. Nel momento in cui si avvertono dolori o bruciori a livello del sistema gastro-intestinali, si può assumere una dose di questa soluzione, che grazie alla sua azione antispastica e antidolorifica allevierà tutti i nostri sintomi. La Soluzione Schoum ha infatti un’azione moderatamente sedativa grazie alla piscida, una pianta contenente molecole calmanti. Grazie alla sua azione sulla muscolatura dell’apparato digerente placherà gli spasmi addominali.

Soluzione Schoum per depurare il fegato

Il fegato è l’organo preposto alla depurazione del nostro organismo e all’eliminazione di scorie, di contro diete squilibrate portano a danneggiarlo e a rallentare il processo di eliminazione delle tossine. In questo caso è necessario depurarlo e ripulirlo per farlo tornare efficiente come sempre.

Le sostanze contenute in Soluzione Schoum sono specifiche per ripristinare la funzionalità epatica. Ma quali sono nello specifico queste sostanze?

Gli ingredienti della Soluzione Schoum

Soluzione Schoum viene venduta in forma liquida e ha un caratteristico colore giallo. Gli ingredienti di origine naturale e dalle proprietà curative sono fumaria officinalis, ononide spinosa, piscida. Si tratta di erbe ad azione antispastica, depurativa e diuretica.

In commercio si trova anche la Soluzione Schoum forte, ciò che cambia è la concentrazione degli ingredienti.

Soluzione Schoum per il fegato: posologia

Per avere effetti benefici dall’utilizzo della Soluzione Schoum è importante assumere un corretto dosaggio. Questo perché in dosi eccessive potrebbe causare l’insorgenza di una serie di effetti collaterali particolarmente fastidiosi. Per gli adulti bisogna somministrare 50 grammi per 4-6 volte al giorno, mentre per i bambini basteranno 25 grammi per 1-2 volte al giorno. Una cosa importante è che le dosi vengano assunte lontano dai pasti. Dosaggio leggermente differente per Soluzione Schoum Forte per cui bastano 2 cucchiai da tavola per 4-6 volte al giorno nell’adulto e 1 cucchiaio per 1-2 volte al giorno nel bambino.

Nel caso si voglia assumere Soluzione Schoum in compresse la dose consigliata è di 1-2 capsule al giorno da ingerire con un bicchiere d’acqua per circa 2 settimane.

Soluzione Schoum per il fegato: controindicazioni

Bisogna fare grossa attenzione alla somministrazione della Soluzione Schoum in soggetti che in passato abbiano manifestato allergia a questa sostanza. Evitare, perciò, l’uso in soggetti allergici ad essa o a qualsiasi delle sue componenti ed eccipienti. Inoltre, trattandosi di una soluzione idroalcolica è necessario fare grande attenzione all’utilizzo di Soluzione Schoum in donne in gravidanza o in allattamento. Potrebbero insorgere problemi nel bambino, senza dimenticare che per lo stesso motivo è controindicata in caso di insufficienza epatica grave. Va comunque evitata in pazienti che siano affetti da patologie abbastanza gravi a livello epatico. Da evitare inoltre nei bambini e in soggetti diabetici in quanto contiene fruttosio.

E in gravidanza?

In caso di gravidanza o allattamento è opportuno non assumere Soluzione Schoum perché malgrado sia composto da ingredienti naturali contiene alcol in concentrazione superiore a 100 mg per dose. Per questo motivo se si è in dolce attesa o si sta pianificando una gravidanza è meglio evitarne l’assunzione o comunque chiedere un parere medico.

Soluzione Schoum: prezzo

La Soluzione Schoum è un medicinale di automedicazione, motivo per cui si tratta di una sostanza da banco e che non va prescritta dal medico curante. Importante è comunque chiedere consulenza al medico o al farmacista di fiducia prima di procedere all’assunzione di questa sostanza.

  • Il flacone da 550 grammi è disponibile in commercio al prezzo di 8,20 euro
  • da 250 grammi costa 5,40 euro.

Disponibili anche delle capsule Schoum che hanno azione depurativa a livello del fegato: una scatola da 30 compresse costa circa 12 €.

About Redazione

Check Also

crema

Gentalyn Beta a cosa serve

GENTALYN BETA Crema è un medicinale prescrivibile solo con ricetta medica. Fa parte della categoria ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *