Home / Farmaci / Soluzione Schoum per il fegato
soluzione schoum fegato

Soluzione Schoum per il fegato

Soluzione Schoum a cosa serve

La Soluzione Schoum rientra nella categoria dei medicinali di automedicazione e che, perciò, non necessitano della ricetta del medico. Si tratta di una soluzione utile per porre rimedio a problemi a livello epatico e renale: particolarmente consigliata come sostanza depurativa in seguito al ripetuto consumo di cibi grassi e calorici. Forte è il suo potere depurativo che rende la Soluzione Schoum un’ottima soluzione contro infiammazioni delle vie biliari ed urinarie. Nel momento in cui si avvertono dolori o bruciori a livello del sistema gastro-intestinali, si può assumere una dose di questa soluzione per porre rimedio. Ha azione moderatamente sedativa grazie alla piscida, una pianta contenente molecole calmanti.



Soluzione Schoum per il fegato: posologia

Per avere effetti benefici dall’utilizzo della Soluzione Schoum è importante assumere un corretto dosaggio. Questo perché in dosi eccessive potrebbe causare l’insorgenza di una serie di effetti collaterali particolarmente fastidiosi. Per gli adulti, bisogna somministrare 50 grammi per 4-6 volte al giorno, mentre per i bambini basteranno 25 grammi per 1-2 volte al giorno. Una cosa importante è che le dosi di Soluzione Schoum vengano assunte lontano dai pasti. Dosaggio leggermente differente per la Soluzione Schoum Forte per cui bastano 2 cucchiai da tavola per 4-6 volte al giorno nell’adulto e 1 cucchiaio per 1-2 volte al giorno nel bambino.

Soluzione Schoum per il fegato: controindicazioni

Bisogna fare grossa attenzione alla somministrazione della Soluzione Schoum in soggetti che in passato abbiano manifestato allergia a questa sostanza. Evitare, perciò, l’uso di Soluzione Schoum in soggetti allergici ad essa o a qualsiasi delle sue componenti ed eccipienti. Inoltre, trattandosi di una soluzione idroalcolica è necessario fare grande attenzione all’utilizzo di Soluzione Schoum in donne in gravidanza o in allattamento. Potrebbero insorgere problemi nel bambino, senza dimenticare che per lo stesso motivo è controindicata in caso di insufficienza epatica grave. Va comunque evitata in pazienti che siano affetti da patologie abbastanza gravi a livello epatico.

Soluzione Schoum: prezzo

La Soluzione Schoum è un medicinale di automedicazione, motivo per cui si tratta di una sostanza da banco e che non va prescritta dal medico curante. Importante è comunque chiedere consulenza al medico o al farmacista di fiducia prima di procedere all’assunzione di questa sostanza. Il flacone di estratto idroalcolico Soluzione Schoum da 550 grammi è disponibile in commercio al prezzo di 8,20 euro, mentre quello più piccolo da 250 grammi costa 5,40 euro. Disponibili anche delle capsule Schoum che hanno azione depurativa a livello del fegato: uno scatolo con 30 capsule costa 9,55 euro in farmacia.

About Redazione

Check Also

mal di pancia

Enterogermina gonfiore: posologia e controindicazioni

Pancia gonfia, senso di pesantezza e cattiva digestione? Può essere colpa dei gas intestinali. Ogni ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *