Home / Benessere / Riso rosso fermentato: benefici per il colesterolo ed effetti collaterali
cuore

Riso rosso fermentato: benefici per il colesterolo ed effetti collaterali

ll riso rosso fermentato non è altro che del comune riso che viene fatto fermentare da alcuni ceppi di una sostanza detta Monascus purpureus, conosciuta più comunemente come lievito rosso.
Grazie alla fermentazione il lievito rosso, e di conseguenza poi il riso rosso, si arricchirà di un gruppo di sostanze chiamate monacoline note per la loro capacità ipolemizzante.

I benefici del riso rosso fermentato per il colesterolo

ll riso rosso fermentato potrebbe quindi rappresentare una valida alternativa alle statine nella cura al colesterolo alto, tant’è che si parla di statine naturali.
Ma non solo, il riso rosso fermentato infatti può essere utilizzato nella cura di indigestioni, diarrea, e il suo utilizzo apporta un notevole miglioramento della circolazione sanguigna.

Ad oggi il meccanismo secondo cui il riso rosso fermentato riesca a fare diminuire il livello del colesterolo presente nel sangue non è ancora del tutto chiaro, ma l’attività ipolipemizzante del riso rosso fermentato naturale risulta superiore rispetto a quella della lovastatina.
Questo probabilmente grazie ad un’attività sinergica tra i vari elementi che compongono questa sostanza naturale.
In generale è possibile affermare che la monacolina K, presente nel riso rosso fermentato, avendo delle caratteristiche simili alle statine farmacologiche, riesce di fatto ad inibire la sintesi di colesterolo e di conseguenza a ridurne il livello nel sangue.

Riso rosso fermentato dosaggio giornaliero

Le recenti ricerche scientifiche hanno dichiarato che il quantitativo di 10 mg di monacolina K al giorno mantiene normali i livelli di colesterolo nel sangue.

Riso rosso fermentato effetti collaterali e controindicazioni

Quando si decide di assumere il riso rosso fermentato bisogna però fare attenzione ad un elemento fondamentale.
Se infatti è vero che questa sostanza è un prodotto naturale, è anche vero che non è priva di effetti collaterali; basti pensare che nel periodo che va da aprile 2002 e settembre 2015 sono state fatte ben 55 segnalazioni di effetti collaterli riguardanti questo tipo di integratore.
Tra gli effetti indesiderati più gravi ci sono problemi all’apparato muscolare, danni ai tessuti muscolari che possono sfociare nella rottura delle fibre muscolari (la Rabdomiolisi).
Ma non solo, sono stai registrati anche diversi danni a carico del fegato.
Quindi è evidente che questi titpi di integratori non vanno mai assunti con leggerezza e va sempre consultato un medico esperto in materia.

Riso rosso fermentato: i prezzi

I prezzi del riso rosso fermentato sono relativamente contenuti.
Esistino flaconcini da 30 compresse a 9,00 Euro circa.
Ovviamnete per risparmiare qualcosa si possono prendere confezioni con quantitativi maggiori, ad esempio in giro si trovano confezioni da 60 pasticche a 14,99 euro.

About Redazione

Check Also

alloro

Alloro: tutte le proprietà benefiche per l’organismo

Desiderate un rimedio naturale efficace, capace di sconfiggere alcuni disturbi divenuti comuni al giorno d’oggi ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *