Home / Benessere / Maldischiena e trasporto carichi pesanti: l’aiuto della tecnologia

Maldischiena e trasporto carichi pesanti: l’aiuto della tecnologia

Chi trasporta carichi pesanti sa bene quanta fatica la propria schiena debba sopportare, quanta stanchezza ci si porta a casa la sera in famiglia e le ripercussioni che si possono avere nella salute. A tal proposito in aiuto ci viene la tecnologia, come? Con il carrello a 3 ruote elettrico.

Vediamo insieme cosa sono i saliscale elettrici e come funzionano.

I saliscale elettrici sono dei carrelli che, grazie ad una batteria che si ricarica elettricamente, salgono e scendono le scale portando carichi di peso variabile, fino ai 250 kg di portata.

Con i saliscale elettrici è possibile trasportare la merce più diversa: elettrodomestici, fotocopiatrici, serramenti, infissi, porte blindate, stufe a pellet, stufe a legna, feretri, distributori automatici.

I saliscale motorizzati non hanno niente a che fare con i classici saliscale manuali, in quanto i carrelli elettrici si manovrano senza fatica, e l’operatore lavora sempre in posizione eretta salvaguardando la salute della schiena e della zona lombare, al contrario di quelli manuali.

Inoltre i carrelli saliscale sono dotati di un sistema di bilanciamento automatico del carico che permette al carrello di rimanere stabile e in equilibrio anche con la merce caricata, senza che l’operatore regga la macchina.

Esistono 2 tipologie di saliscale elettrici :

  1. I carrelli a 3 ruote

  2. I saliscale a cingoli.

I saliscale a 3 ruote sono carrelli elettrici che salgono i gradini attraverso la rotazione e la spinta delle tre ruote, riescono a portare carichi fino a 250 kg. I carrelli elettrici sono maneggevoli, passano nelle scale strette e nei pianerottoli angusti.

I saliscale a cingoli, invece, sono carrelli che si arrampicano sulle scale attraverso un sistema a cingoli e possono portare carichi oltre i 300 kg. Sono carrelli più ingombranti e adatti al trasporto di merce di grandi dimensione e peso come distributori automatici, distributori bancomat, casseforti etc.

Quanto costa un carrello a 3 ruote elettrico?

Acquistare un saliscale elettrico è un investimento, non solo in termini economici ma anche per la vostra salute in quanto va a migliorare le condizioni di lavoro ottimizzando le tempistiche e la sicurezza.

Il prezzo di un saliscale elettrico può variare, stiamo parlando di macchine che devono trasportare merci pesantissime e che quindi devono essere costruite con materiali e tecnologie di qualità.

Di saliscale elettrici in commercio se ne trovano moltissimi, anche nelle grosse catene di distribuzione come Leroy-Merlin o Brico, o on-line su Amazon a prezzi variabili. È preferibile acquistare un carrello elettrico direttamente dalla ditta produttrice o da un rivenditore specializzato. Per quale motivo?

Perché in caso di problemi come manutenzioni, revisioni, cambio batteria potrete direttamente contare sulla casa produttrice. Inoltre i carrelli saliscale di qualità sono garantiti per diversi anni.

L’azienda leader in questo settore, produttrice di carrelli a 3 ruote, è la Mario snc che da oltre 25 anni progetta e realizza saliscale elettrici per le più diverse esigenze di mercato.

Nel loro catalogo prodotti potrete trovare oltre 10 modelli di saliscale elettrici specifici per il trasporto di serramenti, infissi, porte blindate, ossigenoterapia, distributori automatici, elettrodomestici, stufe a legna, stufe a pellet, feretri.

Per avere maggiori informazioni visita il sito saliscale.it

About Redazione

Check Also

segale cornuta

Segale cornuta i benefici in omeopatia

La segale cornuta: proprietà e benefici omeopatici A volte anche il fungo più cattivo per ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *