Home / Benessere / La carriera del massaggiatore perché un ‘interessante sbocco lavorativo

La carriera del massaggiatore perché un ‘interessante sbocco lavorativo

In Italia ci sono tantissimi corsi di massaggio. Tanti tipi e discipline da imparare. Ma ricevere un attestato non è la stessa cosa di frequentare una vera scuola massaggio.

Per tutte le persone che vorrebbero intraprendere questa carriera è giusto chiedersi se rimarrà solo un hobby o si vuole diventare massaggiatore riconosciuto.

Negli ultimi anni, il settore salute e benessere segna una costante crescita in termini economici. Coloro che si sono concentrati nelle varie discipline in questi ambiti anni addietro ora probabilmente vivono proprio di questo. Essere un massaggiatore oggi è una vera professione.

Pensare di poter mettere “le mani addosso” ad una persona senza delle concrete e studiate competenze è una follia. In Italia ci sono validissime scuole che insegnano corsi di massaggio professionale con il rilascio di certificazioni o diplomi a livello nazionale o europeo.
In linea generale le quattro aree di massaggio sono:

Corso di massaggio base

Si parte da questo per andare poi ad approfondire e specializzarsi. Il sapere dove mettere le mani e dove non metterle soprattutto, è la base con l’anatomia del corpo – da sapere in modo minuzioso- nonché le aree dove massaggiare con più o meno intensità.
Si conosceranno le fasce muscolari e i vari traumi. Si imparano le tecniche principali di manipolazione in maniera soddisfacente per lavorare su un cliente per un’ora intera.

Corso di massaggio sportivo

E’ un corso molto tecnico-pratico e a volte solo se si ha un certificato che attesti la frequentazione di questo corso si può poi entrare in alcune società sportive. Il corso di massaggio sportivo è quello che più è in funzione dell’atleta con cui lavoriamo. Il massaggio pre e post gara sono fondamentali per gli atleti. Infatti un buon massaggiatore può fare la differenza. Al corso si impara a defatigare i muscoli e a come eccitare o non stressare i ricettori nervosi. Il massaggiatore avrà occasione di specializzarsi soprattutto con la pratica e per quegli sport su cui sa di essere maggiormente predisposto.

Corso di massaggio olistico

Se si vuole lavorare in una SPA o in un centro estetico, non si può non frequentare questo corso. E’ un massaggio che si prepone di eliminare inestetismi della pelle come la cellulite o la ritenzione idrica oppure l’ambito del massaggio rilassante. Si imparano varie tecniche, anche di origine orientale atte a rilassare o comunque senza fini di prevenire o curare delle problematiche di origine muscolare.

Corso di massaggio ayurvedico

Questo corso ha una forte componente orientale e assieme all’olistico ha fondamenta nella medicina cinese. Si impareranno i punti di energia e le varie modalità per liberare eventuali blocchi energetici. Si vede la persona nella sua completezza tra psiche e fisico per capire dove manipolare.

About alp

Check Also

contrattura muscolare

Contratture muscolari: che fare?

Sicuramente ci sarà capitato nello svolgimento di un’attività sportiva, durante la notte o semplicemente passeggiando ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *