Home / Benessere / I benefici della Moringa per il benessere del corpo
moringa proprietà e benefici

I benefici della Moringa per il benessere del corpo

Tra le piante ricche di aminoacidi essenziali, utili per essere inserite in qualsiasi dieta bilanciata (e in particolar modo in ambito crudista), spicca senza dubbio la Moringa, un alimento vegetale derivato dall’albero omonimo di provenienza tropicale, universalmente riconosciuto come ricchissimo di proprietà benefiche per l’organismo e utile “alleato” per la prevenzione di numerose malattie.

Fedele elemento della medicina Ayurvedica, l’antica pratica indiana ricca di metodi naturali per il benessere fisico, la Moringa è una pianta estremamente versatile: tutte le sue parti, infatti, possono essere utilizzate a scopo terapeutico, dalla corteccia alle foglie, dalle fibre ai baccelli non maturati. Ovviamente, minore è lo stato di alterazione della sostanza derivata dalla pianta e maggiori saranno i benefici per l’organismo, ecco perché una delle versioni più utili della Moringa è la derivazione in polvere.

La moringa, tra l’altro, è un perfetto integratore dell’alimentazione crudista, non necessita dunque di alcuna cottura che, viceversa, disperderebbe i principi attivi fondamentali (se vuoi saperne di più, qui abbiamo trovato un elenco esaustivo di tutti i benefici della Moringa in polvere bio).

Proprietà benefiche della Moringa

Trattandosi di un alimento a tutti gli effetti “polivalente”, la ricerca scientifica è in costante aggiornamento in merito alle sempre più numerose proprietà benefiche riscontrate. Ad oggi sono ampiamente confermati i benefici della Moringa contro l’asma e le più comuni forme di colite, oltre a diversi disturbi intestinali.

Inoltre gli stimolanti della circolazione sanguigna, naturalmente contenuti nella Moringa, lasciano presupporre importanti benefici per malattie di primo livello, e fungere dunque da alleato antitumorale, antipiretico ed antiinfiammatorio, oltre a contribuire al decremento dei fattori di rischio legati al colesterolo, al diabete e a tutti gli agenti ossidanti.

La scienza, in questa direzione, è prossima a confermare l’incidenza positiva della Moringa in questi e in molti altri ambiti della salute umana.

Le proprietà antiossidanti aiutano il corpo a mantenere un peso equilibrato e a purificare l’organismo in generale, oltre ad agevolare le normali funzioni fisiologiche a rinforzare le difese immunitarie.

Da non sottovalutare anche il ricchissimo apporto nutritivo della polvere di Moringa, caratterizzato dalla presenza massiccia di Vitamina A, Vitamina C e Vitamina E (quest’ultima utile alleato della pelle nella lotta contro l’invecchiamento naturale e precoce). In tutto, le vitamine presenti nella Moringa sono ben 27, che vanno a unirsi ai 46 antiossidanti e a numerosi Sali minerali.

A tal proposito, la presenza massiccia di calcio e potassio (ma anche magnesio, fosforo e ferro) contribuiscono a prevenire i disturbi di natura ossea, oltre a fornire vantaggi evidenti alle normali funzioni neurologiche.

Utilizzi

moringa come consumarla in cucina

L’utilizzo della polvere di Moringa risulta opportuna per svariati utilizzi in cucina mantenendo inalterate le caratteristiche organolettiche dei cibi, oltre ad essere un ottimi integratore per frullati, centrifughe e bevande in generale.

Se ne consiglia l’uso principalmente a scopo preventivo, in quanto le proprietà benefiche di questa antica pianta vantano maggiore efficacia nella fase antecedente al periodo curativo.

Se ne raccomanda inoltre un quantitativo non eccessivo (attenersi alle dosi consigliate sarà sufficiente per avere un risultato soddisfacente) e soprattutto evitare l’esposizione a raggi solari e fonti di calore, che potrebbero verosimilmente alterare le caratteristiche organiche dell’alimento.

About Redazione

Check Also

pitaya

Pitaya gialla: tutti i benefici per il nostro organismo

La pitaya gialla è comunemente conosciuta come frutta del drago in quanto è ricoperta da ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *