Home / Benessere / Acqua borica per occhi e orecchie: a cosa serve?
acqua borica per occhi e orecchie

Acqua borica per occhi e orecchie: a cosa serve?

Acqua borica: a cosa serve?

L’acqua borica, soluzione formata prevalentemente da acqua e da un 3% di acido borico, viene utilizzata in farmacopea per combattere infezioni, micosi, per detergere pelli acneiche o sofferenti di dermatiti, follicoliti o altri problemi dermatologici. Più in generale, l’acqua borica rientra nella formulazione di lozioni destinate a scopi diversi, grazie alle sue doti batteriostatiche. In campo ginecologico, per esempio, il suo impiego per lavande genitali esterne rappresenta un valido aiuto contro le infezioni da candida e da herpes, ma può anche essere utilizzata a scopo preventivo per le quotidiane operazioni di igiene.

Eccellente il suo uso in campo oftalmico e otalgico. Il suo impiego è ricorrente anche in campo veterinario, per la detersione e la disinfezione di occhi e orecchi dei nostri amici a quattro zampe.

Acqua borica per occhi

Grazie alle proprietà batteriostatiche, disinfettanti e antisettiche dell’acido borico, l’acqua borica trova uno dei suoi impieghi d’elezione in oculistica. Non di rado, il medico specialista ne consiglia l’uso per detergere gli occhi in caso di congiuntivite o in seguito a interventi agli occhi. Fra i tanti prodotti in commercio, l’acqua borica rientra, decisamente, fra quelli di maggiore efficacia e si adatta, in particolar modo, a soggetti che tollerano male altri preparati più aggressivi, e richiedono, invece, trattamenti più naturali. L’acqua borica, dietro indicazione dell’oculista, può essere impiegata come un normale collirio. Aiutandosi con un contagocce se ne lascia cadere una o due gocce all’interno dell’occhio. In alternativa, è perfetta anche per bagni oculari, diluendo leggermente il prodotto.

Un kit composto di acqua borica e occhiera è in vendita in tutte le farmacie e il suo uso è semplicissimo: lavate l’occhiera, riempitela con acqua borica e comprimetela contro l’occhio aperto. Dopo aver cambiato la soluzione ripetete l’operazione con l’altro occhio, anche se sano. Eviterete così il propagarsi di eventuali infezioni in seguito a possibili contaminazioni dovute al contatto con le mani.

Acqua borica per la disinfezione dell’orecchio

Un altro utilizzo di questo prodotto dalle mille virtù è la disinfezione sia del padiglione auricolare, sia dell’orecchio interno. L’impiego dell’acqua borica, in campo otologico, si rivela particolarmente efficace per prevenire il ripetersi di infezioni auricolari in soggetti particolarmente predisposti. I frequentatori delle piscine, tanto per citare una categoria di possibili utenti, vanno soggetti a frequenti contaminazioni, andando incontro a otiti che recidivano più volte.

Acqua borica: il prezzo

Il costo dell’acqua borica è decisamente contenuto. Può essere acquistata in qualsiasi parafarmacia o farmacia a un prezzo che si aggira intorno ai 3 euro. Poca spesa a fronte di tante virtù.

About Redazione

Check Also

alloro

Alloro: tutte le proprietà benefiche per l’organismo

Desiderate un rimedio naturale efficace, capace di sconfiggere alcuni disturbi divenuti comuni al giorno d’oggi ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *