Home / Bellezza / Recensione del Siero Extralift Barò
Baro siero: info e recensioni

Recensione del Siero Extralift Barò

Dalle terre di tradizione nasce l’innovazione grazie alla Barò Cosmetics che, dal fiuto dei fratelli Toppino e dalla professionalità della dott.ssa Giovanna Menegati, hanno creato una serie di prodotti di estrema qualità nel settore cosmetico.

Da coronamento ci sono le Langhe della terra dove nasce il Barolo, infatti è proprio estraendo dai chicchi di uva Nebbiolo i principi attivi che nascono i prodotti di alta cosmesi della Barò Cosmetics in grado di combattere cellulite, buccia d’arancia e rughe.

Proprio di rughe la crema esclusiva della Barò si cimenta attraverso il Siero di uva Biologica per creare un antiage dalla efficacia portentosa.

 

Ricerca e sviluppo

 

Il concentrato di polifenoli contenuto in una delle migliori uve esistenti sul mercato, in grado di agire in maniera efficace e potente contro l’invecchiamento cellulare della pelle, viene estratto a freddo con una tecnologia attenta alla purezza del prodotto finale, l’estratto ottenuto permette così una rigenerazione cellulare unica, infatti basta applicare poche gocce la sera per ottenere risultati sorprendenti in pochissimo tempo.

L’effetto che si ottiene è quello di una rinnovata luminosità del viso e del riequilibrio dei processi epidermici, impossibile da ottenere in altro modo se non ricorrendo ad iniezioni di tossine piuttosto che a chirurgia plastica o attraverso altri metodi invasivi perseguibili solo attraverso prescrizione medica.

La qualità del prodotto, certificata dalla Bio Basic Europe, Ente di rilevanza Internazionale nel campo del testing di prodotti per la dermo-cosmesi, conferma la qualità e la ricerca effettuata dalla Barò per l’immissione sul mercato di un prodotto del genere.

 

Effetti del prodotto

 

La Barò Cosmetics attraverso il Siero, permette di ottenere in maniera naturale una rinnovata luminosità della pelle unita ad un effetto di ringiovanimento elastico dell’epidermide e cio contrastando le rughe e le macchie del viso.

I polifenoli in natura rappresentano un potente antiossidante nei semi di uva e permettono alle piante di proteggersi dal sole e quindi dai raggi ultravioletti ma anche dagli agenti atmosferici.

L’effetto benefico di tipo naturale, si riversa così sulla pelle, donando lucentezza e vigore contrastandone l’invecchiamento.

 

Come si usa il Siero antiage

 

Bastano poche gocce la sera per ottenere subito risultati impensabili già dalle prime applicazioni ed in maniera naturale, infatti basta purificare la pelle con l’acqua prima di applicare il prodotto affinchè penetri nella pelle per ridonarle la sua freschezza.

L’azione dell’estratto sarà così immediata, con un effetto Lifting naturale.

 

Dove acquistare

 

Attraverso il sito www.barocosmetics.com è possibile ordinare il Barò siero antiage, talvolta anche in promozione, basta iscriversi alla newsletter.

In questo modo si può consultare lo storico degli acquisti e lo stato degli ordini con la massima semplicità e comodità direttamente da casa.

 

Conclusioni

 

Qualità, ricerca e procedimenti produttivi conformi ai migliori standard nel campo della cosmesi (GMP), unita alla attenta selezione delle materie prime, fanno della Crema Barò antirughe, una eccellenza del made in Italy.

About Eleonora

Check Also

estate

Consigli di bellezza per prepararsi all’estate

Ormai ci siamo: l’estate è davvero alle porte, e il desiderio di scoprirsi, alleggerendo il ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *