Home / Bellezza / Quanto costano le faccette dentali

Quanto costano le faccette dentali

Le faccette dentali sono delle placchette sottili che si applicano sulla superficie esterna dei denti per migliorarne l’aspetto.
Il loro utilizzo è particolarmente utile in caso di denti scheggiati, rotti, in caso di macchie dentali o per correggere una scorretta forma dei denti.

 

TIPOLOGIE DI FACCETTE DENTALI

Esistono diversi tipi di faccette dentali, infatti, sia il materiale che lo spessore della faccetta può variare in base al problema da trattare.
La dimensione di ogni singola faccetta è dovuta alla dimensione reale del dente, mentre lo spessore varia da 0.3 mm a 0.7 mm, misure che corrisponderà alla misura che si vorrà dare al dente.
Quelle maggiormente utilizzate sono realizzate in ceramica o porcellana, quindi molto fragili durante la fase di installazione.

 

COSTI DELLE FACCETTE DENTALI

faccette esteticheIl costo dell’applicazione di ogni singola faccetta varia dalle 200 alle 600 euro. Tale prezzo è così variabile poiché dipende da vari fattori:
– Ubicazione dello studio dentistico:
Se lo studio dentistico prescelto è ubicato nei grandi centri (quindi il dentista ha maggiori costi dovuti ai locali), mentre, i dentisti di provincia, avendo minori costi ad esempio di affitto, riesce a offrire un prezzo più ragionevole.
– Il professionista:
Il prezzo delle faccette dipende anche dal professionista che esegue il lavoro.
Se il dentista è alle prime armi offrirà, per farsi conoscere, prezzi minori.
– Il materiale:
Un altro fattore importantissimo che definisce il prezzo complessivo dell’intervento è il materiale che si sceglie, infatti, sono realizzate in ceramica – porcellana o resina (le faccette realizzate in resina sono meno resistenti) e dalla quantità di faccette da applicare.

 

DURATA DELLE FACCETTE DENTALI

Negli ultimi anno c’è stato un notevole miglioramento tecnologico nel settore. Mentre fino a qualche anno fa questa tecnica aveva una durata massima che si aggirava intorno ai 10 anni, ora, la durata delle faccette può arrivare fino a 20 anni.
La loro resistenza è dovuta, innanzitutto, ad una corretta installazione dell’operatore. Altri fattori che influiscono in tal senso sono: la qualità dei materiali di cui sono composte, la professionalità del laboratorio in cui vengono create (infatti ogni faccetta viene creata appositamente per ogni singolo paziente) e, infine, da una corretta manutenzione – cura e igiene orale che dovrà avere il paziente a cui verranno installate.
Per far durare più a lungo le faccette dentali basteranno dei piccoli accorgimenti che si dovranno adottare:
– Evitare di masticare cibi duri ( ad esempio: torrone – ghiaccio).
– Evitare di mordicchiare penne, unghie o altra tipologia di materiali che potrebbero scheggiare le faccette.
– Avere una corretta igiene orale. Ciò significa che si dovranno spazzolare i denti in modo corretto almeno due/tre volte al giorno.

 

Potrebbe interessarti anche l’articolo sulla sostituzione dei denti mancanti 

About FA

Check Also

peli superflui

I peli superflui: a cosa servono?

I peli, fonte di fatiche giornaliere per tutte le donne. Ma cosa sono e, soprattutto, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *