Home / Bellezza / Maschera punti neri
maschera viso

Maschera punti neri

La maschera punti neri è una soluzione innovativa e particolarmente efficace per liberarsi dalle impurità dalla pelle del viso e avere in pochi minuti una pelle pulita e radiosa. La formula speciale della maschera nera punti neri permette infatti di rimuovere facilmente anche i punti neri più ostinati, assicurando una pulizia profonda e sicura e una pelle fresca e libera dalle imperfezioni.

L’ingrediente principale che agisce apportando notevoli benefici alla pelle è il carbone vegetale: grazie ai suoi principi attivi bilancia la produzione del sebo e purifica la pelle in profondità, senza aggredirla ma lasciandola liscia e vellutata. Il carbone attivo svolge un’azione purificante ed astringente sulla pelle ed è un ottimo alleato delle pelli acneiche stressate dallo smog o da una dieta squilibrata.

Altri ingredienti naturali che hanno il compito di addolcire la pelle sono l’estratto di avena e l’estratto di aloe vera, due sostanze che insieme al carbone vegetale danno alla pelle la corretta idratazione e protezione dagli agenti esterni, ma che la rendono anche più omogenea, elastica e compatta.

Maschera punti neri proprietà e caratteristiche

La caratteristica della maschera punti neri, visto che è a base di carbone vegetale, è quindi quella di essere di colore nero, ma la composizione è cremosa e solo quando asciuga diventa simile al latex.

Oltre ad essere efficace nel bilanciare la produzione di sebo, questa maschera è indicata anche per chi soffre di invecchiamento cutaneo della pelle dovuto a eccessiva esposizione al sole.

I principi attivi del carbone vegetale e le importanti proprietà degli altri ingredienti naturali contenuti nella maschera penetrano in fondo alla pelle e fanno sparire le impurità, rendendo l’incarnato perfetto e uniforme, libero da ogni inestetismo. La lotta ai punti nei parte dall’interno e quando si rimuove la pellicola le impurità rimangono attaccate e vanno via completamente.

Maschera punti neri come funziona

Usare la maschera punti neri è facile: per prima cosa, lavare il viso con acqua calda per far aprire bene i pori, poi asciugare con cura e applicare la maschera punti neri in maniera uniforme e farla agire dai 15 ai 25 minuti, fino a completo assorbimento.

Quando si sarà formata una pellicola e sarà ben asciutta basterà tirarla con delicatezza dal basso verso l’alto e tutte le impurità del viso, punti neri e cellule morte verranno via. Per questo la maschera punti neri è detta peel-off, in quanto sfrutta l’azione di ingredienti naturali attivi per dare in pochissimo tempo una pelle più liscia e libera da imperfezioni. La maschera, infatti, agisce in profondità durante il tempo di posa e lascia la pelle perfettamente pulita.

Dopo aver tolto la pellicola, risciacquare il viso con acqua calda e asciugare. I risultati sono visibili già dalla prima applicazione e la pelle risulterà sin da subito più luminosa e radiosa. La maschera punti neri non ha effetti collaterali e può essere utilizzata 2-3 volte al mese, ma per chi ha la pelle molto sensibile sono sufficienti 2 volte al mese. Poiché è totalmente naturale e non contiene prodotti di derivazione animale può essere utilizzata tranquillamente sia da vegetariani che da vegani.

About Redazione

Check Also

cosmesi

Bellezza femminile in primo piano tra prodotti e segreti delle star

Non vi è donna oggi che non ami sentirsi sempre in ordine, valorizzare la propria ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *