Home / Bellezza / Come avere un sedere perfetto come le brasiliane
corsa

Come avere un sedere perfetto come le brasiliane

Molte donne sanno che il lato b è uno delle parti femminile più apprezzate dagli uomini, e molte vorrebbero farlo diventare come quello delle brasiliane, soprattutto in estate, quando arriva la prova costume. In questa guida scopriamo quali sono i segreti per avere un sedere perfetto.

Caratteristiche del lato b delle brasiliane

Ogni donna ha un lato b diverso, e quando si parla delle brasiliane si intende quello a forma di mandolino, tondo ma più stretto nella sua parte superiore. Tutte vorrebbero averlo, ma non è sempre possibile.

Geneticamente, ognuno ha un particolare tipo fisico, e il fondo schiena non fa eccezione. Alcune donne ce l’hanno piatto, altre sodo, e tutte lo vorrebbero ben modellato, e per farlo bisogna seguire alcuni consigli, e non lasciarsi influenzare solo dalle mode.

Le brasiliane, oltre alla forma fisica, per avere un lato b perfetto:

  • si esercitano molto, facendo anche allenamenti con i pesi;
  • non si fanno condizionare dalla paura di ingrassare, e mangiano quello che vogliono, perché oltre all’esercizio, per avere delle forme generose non bisogna mangiare troppo poco (ma nemmeno troppo).

Gli esercizi migliori per avere un sedere perfetto

Come spiegato in questa guida approfondita su come avere un sedere perfetto, per riuscire ad avere un lato b come quello delle brasiliane (o perlomeno simile), bisogna allenarsi in palestra con gli esercizi giusti, che rassodino i glutei, cominciando dallo squat e dalle sue varianti. Lo squat, essenzialmente, consiste nel piegare le gambe, leggermente divaricate, mantenendo la schiena dritta e lo sguardo fisso davanti a sé, e ripetere i piegamenti per una decina di volte, in tre serie. Ne esistono altre variante, e bisognerebbe optare per quelli con i quali si possono allenare sia i glutei che i muscoli dei quadricipiti.

Tra gli altri esercizi, si possono includere le alzate, che siano posteriori, laterali e del bacino. I primi due piegamenti, in particolare, permettono di allenare le gambe, soprattutto se si mettono dei pesi attorno alle caviglie. Le alzate del bacino è uno degli esercizi preferiti dalle brasiliane, abbinato allo squat, per rassodare il seno, ed anche qui, dopo qualche settimana, si possono utilizzare dei pesi, da mettere sulla pancia per intensificarne gli effetti.

Oltre a questi esercizi, molte brasiliane optano per delle attività aerobiche, per tenere sotto controllo il peso e i grassi che si possono accumulare per l’addome, e tra questi sono inclusi:

  • la corsa, che permette ai glutei di sostenere gli arti inferiori del corpo;
  • il nuoto, e gli altri sport acquatici, in grado di allenare tutto il corpo, ricorrendo a una forza maggiore;
  • la zumba, ed altre danze simili, che permettono di rassodare i glutei, riuscendo anche a divertirsi;
  • il ciclismo, in grado di rafforzare e tonificare i muscoli dei glutei, da fare almeno quaranta minuti, per due o tre volte alla settimana;
  • lo spinning, che aiuta a dimagrire le gambe, oltre a tonificare i glutei.

Cosa si deve mangiare?

La dieta ha un altro ruolo centrale, per chi vuole avere un fondo schiena simile a quello delle brasiliane. Ci sono degli alimenti che permettono di ingrandire il lato b, senza ingrassare, e tra questi si possono includere: la frutta secca, il petto di pollo, il pesce, le uova e gli alimenti integrali. Tutti alimenti proteici e poveri di carboidrati, che assunti nelle giuste quantità non fanno aumentare il peso.

Esistono anche degli integratori alimentari che possono aiutare, con i quali si può supportare l’assunzione di alcuni nutrienti, come le vitamine e i sali minerali, facendosi consigliare dal proprio medico o da un nutrizionista.

Nella dieta si può includere anche l’assunzione di due litri d’acqua al giorno, che permette una migliore circolazione ed aiuta ad espellere le tossine. Sono concessi anche tè, spremute e centrifughe, e in quantità moderate succhi di frutta e latte. Il caffè e gli alcolici, invece, sarebbero da evitare.

Alla dieta e all’esercizio fisico, vanno anche applicate le creme giuste, e chi lo desidera può anche optare per alcuni trattamenti di bellezza.

About Redazione

Check Also

estate

Consigli di bellezza per prepararsi all’estate

Ormai ci siamo: l’estate è davvero alle porte, e il desiderio di scoprirsi, alleggerendo il ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *