Home / Bellezza / Capelli crespi: cosa fare? Ecco i rimedi naturali
rimedi capelli crespi

Capelli crespi: cosa fare? Ecco i rimedi naturali

Avere una chioma lucente e sempre in ordine è il desiderio di ogni donna. Chi ha i capelli crespi deve combattere ogni giorno per tenere a bada e mantenere in ordine la propria pettinatura. I capelli infatti appaiono secchi, gonfi e disordinati.
Se davvero le hai provate tutte, ogni prodotto pseudo-miracoloso, è arrivato il momento di provare qualcosa di diverso.
Ecco come dire addio ai capelli crespi con i rimedi naturali.

Le cause

Prima di capire come poter risolvere il problema dei capelli crespi, facciamo un breve elenco delle cause che rendono la nostra chioma arida e spenta.

La causa numero uno è l’ambiente in cui viviamo, lo smog e l’umidità infatti disidratano i nostri capelli. Dito puntato anche contro phon, piastre e arricciacapelli: il calore eccessivo mette a dura prova i nostri capelli.

Anche i trattamenti aggressivi sono una delle cause, colorazioni frequenti o permanenti possono danneggiare e stressare il capello. Ovviamente una delle cause potrebbe essere anche una scarsa idratazione e una cattiva alimentazione, unita a stress e stanchezza fisica.

Come lavare, spazzolare e asciugare i capelli crespi

Un primo accorgimento che possiamo adottare ha a che fare con la nostra routine di lavaggio, spazzolamento e asciugatura dei capelli.

COME LAVARE.  Non utilizzare mai acqua troppo calda, inizia sciacquando i capelli con acqua tipieda per far aprire le cuticole dei capelli e infine sciacqua con acqua fredda per dare maggiore lucentezza. Non strizzare i capelli, ma tampona con un panno in microfibra o un asciugamani. Inoltre lavarsi i capelli troppo spesso può causare l’effetto crespo tanto odiato, questo perché lo shampoo lava via anche il sebo e gli oli naturali prodotti dal nostro cuoio capelluto.

COME SPAZZOLARE. Utilizza spazzole con setole naturali e spazzola i capelli dalla radice alle punte tenendo la testa verso il basso. In questo modo distribuirai su tutta la lunghezza il sebo, necessario per proteggere i capelli contro umidità e agenti esterni aggressivi.

COME ASCIUGARE. Come abbiamo detto il calore eccessivo è una delle cause dei capelli crespi. L’ideale è quindi utilizzare il phon ad una distanza di circa 10 cm, evitando il contatto con la radice. Da minimizzare l’uso di piastre o arricciacapelli. Da preferire i phon agli ioni, ecco i migliori in commercio:

I rimedi naturali contro i capelli crespi

Passiamo adesso in rassegna i migliori rimedi naturali per combattere i capelli crespi e secchi.

Maschera al miele e olio d’oliva

Bastano due cucchiai di miele uniti a tre cucchiaini di olio extra vergine di oliva. Distribuisci l’impacco su tutta la lunghezza, specie sulle punte e lascia agire per 10 minuti. Poi risciacqua.

Il miele è un idratante naturale, mentre l’olio ha proprietà emollienti.

Maschera all’olio di oliva e uova

Mescola un uovo intero con mezzo bicchiere di olio d’oliva e massaggia sui capelli, tenendo in posa la maschera per 30 minuti. Poi risciaqua. L’uovo agirà sul tessuto dei capelli per aiutare a rigenerarsi, l’olio ha proprietà idratanti e renderà i capelli molto più lucidi.

Maschera agli oli essenziali

Tra i rimedi non potevano mancare gli oli essenziali. Prepara un impacco con 2 cucchiai di olio vergine di ricino1 cucchiaio di olio vergine dargan10 gocce di olio essenziale di lavanda e 5 gocce di olio essenziale di salvia. Distribuisci la maschera sui capelli per un’ora e copri con pellicola trasparente per alimenti.

Burro di karitè

Prima dello shampoo applicate del burro di karitè sulle punte (attenzione a non avvicinarvi alla cute) e lasciate in posa per 30 minuti. Sciacquate e procedere con lo shampoo.

Olio di cocco

Anche l’olio di cocco è un validissimo rimedio contro i capelli crespi. Applicatelo sui capelli prima dello shampoo, otterrete una chioma super lucida e idratata.

Aloe vera

Anche l’aloe vera ha proprietà idratanti. Applicate del gel puro sui capelli prima dello shampoo

Puoi anche mixare questi 3 prodotti olio di coccoburro di karité e gel di aloe vera, da applicare sui capelli. Tieni in posa con un panno caldo e umido per 30 minuti.

Olio di germe di grano

Anche l’olo di germe di grano, che puoi trovare facilmente in erboristeria, può essere applicato sui capelli per un effetto anticrespo. Tieni in posa per 30 minuti e risciaqua.

Aceto di mele

Ha un odore molto forte, ma è estremamente efficace sul crespo. Diluisci 1 cucchiaio di aceto di mele in una tazza d’acqua e massaggia sui capelli per 10 minuti. Non dimenticare il cuoio capelluto per ottenere anche un effetto antiforfora.

I consigli finali per i capelli crespi

Dopo aver passato in rassegna i migliori prodotti naturali, ecco gli ultimi consigli per sfidare l’effetto crespo.

  • Usa uno shampoo privo di siliconi, parabeni e solfati.
  • Utilizzate un balsamo idratante, da distribuire sulle lunghezze per 5 minuti. Anche in questo caso no a sodio, calcio, lisciva, e idrossido di litio.
  • Utilizza sieri, spray o mousse privi di alcol e che proteggano il capello dal calore.
  • Sì a cappelli, specialmente se vi trovate in ambienti molto umidi. Occhio alla fodera del cappello, meglio che sia in cotone o fibre naturali.
  • No ai tagli retti che accentuano il gonfiore e l’effetto crespo.

E tu cosa utilizzi per combattere i capelli crespi? Raccontacelo nei commenti.

About Redazione

Check Also

Finasteride nella cura della calvizie maschile

Sebbene non sia un termine ancora alla portata di tutti, sempre più frequentemente si sente ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *