Home / Bellezza / Anche i profumi di nicchia compongono lo stile british

Anche i profumi di nicchia compongono lo stile british

Quell’eleganza in puro stile british style entrata nell’immaginario collettivo come sinonimo di look sempre impeccabile, sobrio ma curato nei minimi dettagli affonda le radici proprio nella proverbiale discrezione britannica.

Un gentleman inglese non rinuncia alla sua individualità, ma fa in modo che il proprio abbigliamento formale ne avvolga la figura restando sempre nel solco di una tradizione che spesso è tramandata da generazioni.

Un simile rapporto quasi ossequioso nei confronti di una sempre misurata eleganza si riflette anche nell’altissima scuola della profumeria artigianale ed artistica inglese, quella che da secoli si distingue con alcuni marchi di profumi di nicchia dal fascino senza tempo.
Ci riferiamo ad esempio ai
profumi Penhaligon’s, la cui storia è fin dal 1800 intrecciata con quella della più alta aristocrazia britannica: le lozioni e le colonie create dal genio eccentrico di Wiilliam Penhaligon non mancavano mai tra i prodotti di bellezza preferiti dall’alta borghesia, dalla nobiltà e persino dalla Corte.
Pensate che Sua Maestà Queen Victoria in persona nominò William quale barbiere e profumiere della
Corte Reale!

La raffinatezza e l’esclusività delle fragranze Penhaligon’s, ancor oggi create in Inghilterra a partire da ingredienti preziosi, rari e selezionatissimi, sono giunte fino al terzo millennio in forma immutata, con le boccette trasparenti sormontate da un tappo avvolto da un nastro quale “firma”.
Nelle boccette, essenze di lusso pregiatissime e dense di storia, come nel caso di
Blenheim Bouquet, un profumo creato oltre un secolo fa e che sa rivelarsi ancora attuale con le sue note olfattive avvolgenti!

Proviene dalla stessa isola, ma è ancora più antica, la storia della casa di profumeria Creed, tramandata fino ai giorni nostri attraverso ben 6 generazioni di una stirpe di maestri profumieri.
Oggi è
Oliver Creed a creare tutti i profumi apprezzatissimi negli ambienti più “in” ed elitari del bel mondo. I capolavori delle sue composizioni sono suggestivi e rappresentano, nell’Alta Profumeria, espressioni univoche del carattere di chi li indossa: riecco il concetto di eleganza britannica, che non fa distinzione tra alta sartoria e la creazione, ingrediente su ingrediente per allestire una piramide olfattiva unica e raffinata, di un profumo come Royal Mayfair.
Un esplicito omaggio al Duca di Windsor, un uomo che è stato icona di stile per un’intera epoca, e che rivive oggi nella definitiva visione dell’eleganza maschile secondo Oliver Creed.

Un uomo in perfetto stile inglese si riconosce tra mille, perché è sempre impeccabile in ogni dettaglio che indossa: anche il profumo!

About Redazione

Check Also

Manicure Uomo

Si può essere un uomo serio e curare la bellezza delle proprie unghie. Aforisma di ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *